TANGO POR LA VIDA


 

 

 

Tango por la vida Novembre 2019

 

 

Le scuole Italiane di Tango a sostegno di FIAGOP, Onlus in collaborazione con FAI Tango
 

Elenco Località, Programmi e Associazioni partecipanti

 

Dopo la bella esperienza dell’anno scorso, FAI TANGO ha deciso di rinnovare il suo supporto a FIAGOP Onlus (Federazione Nazionale Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica) con l’iniziativa nazionale prevista per il prossimo mese di Novembre 2019.

Sono tante le occasioni nelle quali il Tango è protagonista di gesti generosi e solidali, abbiamo per questo scelto di organizzare l’iniziativa su scala nazionale augurandoci di riuscire a coinvolgere tantissime  scuole/organizzazioni di tutta Italia che parteciperanno con le loro MILONGHE

Facciamo sentire come batte forte il cuore dei tangueri! Facciamo sentire forte la VOCE e L’ABBRACCIO DEL TANGO così da sensibilizzare le nostre comunità alle problematiche del tumore dei bambini e degli adolescenti e per raccogliere fondi destinati a finanziare l’attività di Fiagop a sostegno dell’oncologia pediatrica in Italia.

Partecipare all’evento è semplice: ogni scuola/organizzazione che vorrà aderire dovrà inviare a FIAGOP (e, in copia, a FAI Tango) la scheda di adesione predisposta, ) e devolvere i proventi - tutti o in parte - a sostegno dell’oncoematologia pediatrica rappresentata da FIAGOP www.fiagop.it

 
Sarà possibile partecipare in una data (o più di una) a scelta,
durante tutto il mese di Novembre 2019.

 
FIAGOP, dal canto suo, provvederà ad inviarvi:

  • una LOCANDINA PERSONALIZZABILE, e la grafica per i social, per la comunicazione dell’evento.
  • un COMUNICATO STAMPA da inviare a vostri contatti locali in modo da dare risalto all’iniziativa nella vostra     località.  L’ufficio stampa FIAGOP provvederà alla sensibilizzazione di alcune testate nazionali se l’iniziativa, come auspichiamo, raccoglierà un’adesione capillare.
  • PUBBLICHERA’ L’EVENTO su una pagina dedicata, presente sul sito web della Federazione e sui social dove saranno riportati gli eventi dell’iniziativa.


FAI Tango ha deciso di sostenere FIAGOP Onlus in questa iniziativa perché in Italia il cancro pediatrico è un problema di salute pubblico. Ogni anno, si ammalano di cancro (linfomi e tumori solidi) o leucemia circa 1400 bambini e 800 teenager. Nonostante gli straordinari passi in avanti fatti dalla ricerca clinica, che hanno permesso risultati di guarigione complessiva intorno all’80%, non esistono ancora oggi cure disponibili per guarire un bambino ammalato su 5. Inoltre, non pochi guariti saranno soggetti ad effetti collaterali a lungo termine causati dal trattamento subito. Quando il cancro viene diagnosticato ad un bambino, potremmo dire che tutta la famiglia si ammala con lui: ogni cosa perde importanza, tutto si focalizza sul bambino o sull’adolescente che si trova a combattere contro una malattia che, nonostante tutti i progressi, fa ancora molta paura.

Bambini, ragazzi e famiglie non sono però soli: accanto a loro molte Associazioni sono pronte a prenderli per mano e ad accompagnarli nel percorso di malattia, a volte molto lungo. Sul sito di FIAGOP troverete l’elenco di queste associazioni che in tutto il paese svolgono innumerevoli attività – dall’ospitalità nelle loro case di accoglienza al supporto psicologico, dai giochi alla ricerca scientifica – per rendere il periodo della cura meno pesante.

FIAGOP rappresenta la maggioranza di queste associazioni a livello delle istituzioni. Si è impegnata in progetti di ricerca e difende i diritti dei bambini e adolescenti colpiti da tumori o leucemie. A sua volta, FIAGOP è membro della Rete Internazionale CCI e collabora con AIEOP l’Associazione nazionale degli oncologi pediatri.

Ecco qualche parola che ci ha scritto Angelo Ricci, presidente di FIAGOP: “Non sono un tanguero ma, se penso al Tango, immagino un intenso scambio di sentimenti ed emozioni. Proprio quelli che sono messi in gioco quando un proprio figlio deve affrontare una malattia così complessa come una leucemia, come un cancro. Gli stessi che una comunità come quella di chi balla il tango, gli uni con gli altri amplificati, può far giungere a quella di chi vive un’esperienza tanto difficile. Grazie alle scuole e ai ballerini che vorranno mettere in circolo tanta energia positiva!”


Confidando nella vostra sensibilità, ci auguriamo che - con la vostra partecipazione - ancora una volta il Tango possa fungere da cassa di risonanza ad un importante tema sociale come il cancro infantile e, perché no, metta in risalto la vostra scuola/organizzazione.

Contiamo su voi tutti per dar vita all’evento! FIAGOP si occuperà di dare il massimo supporto all’iniziativa con l’auspicio che riscuota grande successo e offra grande visibilità a tutti!!

Per ulteriori informazioni non esitate a contattare FIAGOP nella persona di Valeria Casadio al n. 329 652 4346 o all’indirizzo di posta elettronica info@fiagop.it

 

SCHEDA DI ADESIONE

 

Se hai intenzione di aderire, come speriamo, per favore invia la scheda di adesione a info@fiagop.it e segreteria@faitango.it entro il 15 ottobre 2019 per consentire a FIAGOP di spedirti il materiale e registrarti tra i partecipanti all’evento nazionale